Website Sito internet: quale mi serve?

Oggi quasi tutte le aziende hanno un sito internet, per molteplici necessità o motivazioni. Proprio questa diversità di esigenze fa intuire quanto sia importante per il cliente poter analizzare, comprendere e scegliere quale tra i possibili siti web sia quello più idoneo alla propria attività, a ciò che vuol comunicare o vendere. Decisione fondamentale non solo per raggiungere gli obiettivi previsti ma anche per evitare di investire denaro in prodotti e funzionalità, magari anche belli da vedere ma totalmente inutili per la tipologia proposta. La capacità di saper distinguere ciò che istintivamente si desidera da ciò che effettivamente serve oppure che piace a sè stessi ma non al target dell'utenza necessaria è umanamente difficile da possedere e gestire. Un buon sviluppatore di siti internet deve saper comprendere ciò che realmente serve al cliente, evitando di proporre "tutto" solo per proprio guadagno personale; in rete nulla alla fine sfugge alle statistiche e alla resa dei conti sono poi i numeri a dar ragione e torti, senza possibilità di discussione. L'esperienza maturata in venti anni di attività ci permette di poter consigliare al cliente gli strumenti più idonei alle sue specifiche necessità; discutendo e analizzando i pro e i contro si può arrivare assieme al giusto compromesso per una resa finale ottimale del progetto.

Sito internet statico


È la tipologia di sito più semplice ed economico, ed il termine statico indica un progetto impostato sulla "staticità" dei contenuti, ovvero su cui il cliente non ha necessità di aggiornamento con modalità e frequenza tali da richiedere un CMS ad accesso remoto. Spesso vengono sviluppati per permettere al committente di avere una vetrina in rete per la propria attività, servizio o prodotto, oltre a scremare le richieste di contatto per informazioni della possibile clientela. Il costo di un progetto di questo tipo dipende sostanzialmente dal numero di proposte creative richieste, dal numero delle pagine o template da cui è formato e da eventuali animazioni Javascript da implementare. Eventuali aggiunte sul costo finale del progetto sulla base di lavorazioni aggiuntive concordate, fornitura di contenuti fotografici e/o testuali. Per quanto riguarda questi ultimi nel costo è compresa l'assistenza sulle modalità di stesura dei testi in modo da renderli più idonei e consoni possibile alle richieste degli algoritmi di indicizzazione SEO organica, al fine di ottenere i migliori esiti di ricerca possibili senza ricorrere a costi aggiuntivi. A pubblicazione avvenuta ulteriori costi di aggiornamento verranno gestiti tramite consuntivo su quanto effettivamente lavorato e non soggetti e nessuna tipologia di canone fisso (escluso ovviamente il costo per dominio e hosting, da versare al provider scelto).

Sito internet dinamico


Si tratta di una tipologia di sito web con alte necessità di aggiornamento, spesso con frequenza e orari casuali; fattori che non rendono vantaggioso un intervento continuo e manuale da chi il sito lo ha studiato e codificato. In questi casi infatti è opportuno per il cliente investire in un budget leggermente più alto in partenza e dotarsi di un pannello di gestione contenuti (CMS) che lo renda indipendente negli aggiornamenti, recuperando così nel tempo quei costi iniziali che andrebbero poi continuamente spesi in interventi manuali. I nostri CMS possono soddisfare qualsiasi tiplogia di esigenza: dalle semplici news alle rassegne stampa o alla gestione di veri e propri quotidiani. Dal catalogo prodotti alla gestione completa di tutti i template testuali del progetto. Gallerie fotografiche, video, configuratori e qualsiasi altra necessità serva al cliente. Tutti i software prodotti dal team sono infatti codificati a mano, rendendo così il prodotto finale del tutto personalizzabile e adatto ad esigenze specifiche. Possono gestire livelli di accesso sicuro multiutente, mailing list, iscrizioni ed invio newsletter e molto altro. Su questa tipologia di progetto viene poi applicato un canone annuo, motivato dai continui aggiornamenti richiesti dall'evolversi dei software di navigazione, al fine di rendere l'accesso al CMS semplice e funzionale sui browser di ultima generazione per dispositivi smartphone, tablet e desktop. Altre tiplogie di aggiornamento del sito restano a preventivo e consuntivo.

E-commerce


È noto a tutti come dai primi anni novanta ad oggi il commercio elettronico abbia fatto passi da gigante, portando a livelli importanti il fatturato globale del prodotto. È altrettanto semplice però cadere in molte trappole, spesso potenziate dai media e dalla disinformazione, per chi ha intenzione di aprirne uno. Pubblicare oggi un sito e-commerce senza aver ben presente fattori come la indicizzazione sui motori di ricerca, il data-entry di un grosso catalogo, la preparazione dei contenuti grafici e testuali e gli investimenti successivi tra social ed eventuali Adwords, rischia di portare in perdita il cliente ancor prima di cominciare. In una realtà (specialmente quella informatica) dove tutto è semplice, gratuito e immediato è fondamentale avere l'appoggio e la consulenza di un team di professionisti che aiuti fin dall'inizio del progetto a valutare potenzialità, rischi, stima di guadagni e budget, per comprendere immediatamente se un'idea di commercio elettronico sia ad alto o basso rischio di investimento. È impossibile descrivere in poche righe tutto quello che sta dietro ad un sito e-commerce ma è fondamentale far comprendere al cliente a cosa si sta andando incontro. Preferiamo piuttosto arrivare ad una rinuncia piuttosto che far investire un budget importante, ad alto rischio, per arrivare alla fine a posizioni di insoddisfazione o contestazione sulla validità del progetto. Il team è formato da professionisti estremamente preparati sull'argomento, in grado di analizzare obiettivamente un progetto e-commerce e garantiamo al committente tutta la nostra collaborazione affinchè la sua idea possa essere realizzata solo nel caso sia potenzialmente valida sul piano economico.