Web Marketing Cosa è il Web Marketing

La definizione del termine in realtà è molto semplice e comprende tutto ciò che si rende necessario fare per la promozione del sito o del progetto sfruttando i canali idonei legati al web. Ben più complesso è tradurre in pratica una teoria spesso ingannevole, sopratutto in termini di mezzi, tempi e investimento. È fondamentale rendersi conto, assieme al cliente, cosa sia realmente fattibile, utile e con un chiaro preventivo di budget per non arrivare come spesso succede a restare intrappolati tra un continuo esborso e un fallimento dell'iniziativa. Come vedremo in questa sezione i passaggi per un'azione di web marketing efficace comprende una serie di punti, alcuni tecnici, altri operativi, tutti fondamentali, senza però dimenticare che alla fine di tutto è decisivo l'impatto del prodotto sull'utenza. Il web marketing serve a diffondere un progetto, non a vendere ghiaccio agli eschimesi, tanto per capire il concetto. Che poi ci siano agenzie o professionisti che promettono di farlo è un conto, ma il nostro metodo di lavoro punta solo ed esclusivamente alla soddisfazione finale del cliente, valutando con attenzione e precisione ogni azione possibile e i relativi costi in tempo e denaro.

Search Engine Marketing


Il termine SEM comprende tutte le attività atte a generare traffico qualificato verso un determinato sito web. Lo scopo è portare al sito stesso, tramite i motori di ricerca, il maggior numero di utenti realmente interessati ai suoi contenuti. Anche questa tipologia di investimento include diverse azioni ma, contrariamente al posizionamento dove il fattore tecnico prevale, si tratta di studi, analisi, ricerche e raccolta di dati statistici su utenti e competitor, comunicazione di massa e, ove consigliato, vendita diretta tramite e-commerce o comparatori di prezzi. Particolare attenzione va sempre rivolta ad una concreta possibilità di successo in relazione al budget che il cliente può o intende mettere a disposizione, dato che ogni punto sopra specificato richiede investimenti una-tantum (es. lo sviluppo di un sito e-commerce) ma anche continuativi nel tempo (es. assistenza clienti, monitoraggio periodico dei competitor, mantenimento e incremento del database contatti, etc.). Il concetto è sempre il medesimo: agire su un prodotto identificato da parole chiave molto inflazionate può essere estremamente dispendioso e inutile, tenendo presente che risulterà impossibile scalare posizionamento gratuito rispetto alle multinazionali online come Zalando, Yoox, Amazon e similari. Come per il punto precedente il nostro team garantisce massima assistenza e consulenza per comprendere in cosa sia effettivamente utile investire o meno.

Banner e pay per click


Un altro ramo del web marketing consiste nel pubblicizzare il sito tramite pubblicazione di advertising (ADV), ossia inesrendo su altri siti online dei banner pubblicitari di vario genere (immagini statiche o animate, video, etc.) contenenti prodotti, iniziative o semplicemente rimandi alla Homepage o ad altre sezioni del proprio progetto. Contrariamente ad una classica e ormai obsoleta campagna su media tradizionali, questa tipologia di investimento permette una valutazione del ROI (ritorno sull'investimento) precisa e approfondita, matematicamente dimostrata dai dati ricavati dalle statistiche sulle impression (il numero delle volte che il banner viene visualizzato), click (quanti utenti ci hanno cliccato sopra) e, in casi particolari come in un e-commerce, seguire le azioni dell'utente fino ad un eventuale acquisto. Il costo di questo tipo di azione è legata a diversi fattori quali la durata (in tempo o in click), la tipologia di prodotto, l'importanza "online" del sito su cui si desidera pubblicare il proprio ADV e addirittura la posizione in cui appare nella pagina. Avendo un riscontro concreto in termini di ritorno è indispensabile valutare con attenzione ognuno di questi fattori perchè l'esito della campagna è alla fine legato al reale interesse che il prodotto ha sull'utente finale, sopratutto inseriti in contesti confusionali e spesso svalutati dalla presenza di numerosi elementi pubblicitari.

Gestione newsletter


Comunicare le novità, le iniziative, tenere aggiornata la propria utenza e fidelizzarla al sito e ai prodotti è fondamentale in un mondo in cui ognuno di noi viene subissato di informazioni pubblicitarie. Dovrebbe essere quindi ovvio che in questa realtà mediatica sia perfettamente inutile possedere centinaia di migliaia di nominativi casuali su cui investire maggiori risorse informatiche e umane per inviare comunicazioni il cui destino è, quasi certamente, una casella antispam. È molto più utile e redditizio avere un database di contatti mirato e interessato al prodotto, legalmente acquisito e gestito secondo le ultime leggi sulla privacy a cui inviare periodicamente o con frequenza personalizzata comunicazioni grafiche strutturate su diverse tipologie di layout relazionabili alla tipologia di messaggio. Abbiamo a disposizione del cliente strumenti idonei alla gestione della base dati dei destinatari con campi personalizzabili, dei layout standard o personalizzabili a richiesta, della preparazione e della frequenza di invio delle newsletter e relative statistiche di ricezione e lettura.